Primarie sì, primarie no, il PDL dei cachi

Mentre il Pd festeggia il successo delle proprie primarie, il povero Alfano è costretto un giorno ad annunciare che le primarie si faranno e un altro giorno a smentirle in base all’umore e ai calcoli del tutto personali del suo datore di lavoro Berlusconi.  L’ultima notizia è che si faranno il 16 dicembre. Ma come si fa ad organizzare le primare in 15 giorni? Non v’è dubbio a questo punto che se si faranno davvero saranno farlocche, con numeri di partecipazione inventati e pseudo trionfalistiche adesioni di massa, tutto truccato: il PDL dei cachi!

Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...