Lo chiamavano Munnizza

L’onorevole Domenico Scilipoti, con la caduta del Governo Berlusconi, è ritornato il signor Nessuno, così com’era prima di tradire Il Partito dell’Italia dei Valori, che lo aveva eletto in Parlamento, per fare da sgabello al traballante Governo del Re delle Olgettine.

 Sarà molto difficile che  in futuro  qualcuno riuscirà  nuovamente a riciclare a Munnizza (così era chiamato Scilipoti dai suoi colleghi parlamentari): Domenico Scilipoti, agopuntore di Barcellona Pozzo di Gotto, finirà in buona e numerosa compagnia nella fetida discarica della peggiore politica italiana.

Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...